banner_drawnonward_2017

DRAWN ONWARD è un progetto di scambio tra lo spazio P/////AKT di Amsterdam (NL) e Progetto Diogene di Torino (IT). Entrambe le organizzazioni, che operano su base non-profit, favoriscono il dialogo con artisti emergenti nel campo dell’arte contemporanea. L’obiettivo del progetto, è quello di instaurare uno scambio di esperienze e contatti tra le organizzazioni partner, sostenendo e promuovendo il lavoro di artisti a livello internazionale.

Dopo il successo della prima edizione di DRAWN ONWARD nel 2016, Progetto Diogene e 
P/////AKT – in collaborazione con Barriera – presentano una nuova edizione 2017 del programma di scambio. Gli artisti selezionati per il progetto sono Francesco Pedraglio (IT, vive e lavora a Città del Messico) e Paul Geelen (NL, vive e lavora ad Amsterdam).
Ad entrambi gli artisti è offerto un periodo di residenza di due mesi e una mostra personale durante
la quale saranno presentati dei nuovi lavori – pensati appositamente per uno specifico spazio e contesto – a un pubblico internazionale.

Informazioni sulle organizzazione partner

P/////AKT è spazio espositivo no profit per l’arte contemporanea che organizza e facilita presentazioni di artisti internazionali per sensibilizzare il pubblico al processo creativo nello spazio e al pensiero degli artisti. P/////AKT è una piattaforma aperta allo sviluppo del talento dei giovani artisti e alla valorizzazione di quelle ricerche che, più di altre, si distinguono per unicità e autenticità di linguaggio e che sono in grado di dare una visione diversa sul modo corrente di pensare l’arte. Centro di forte stimolo intellettuale e di incontro e discussione con un pubblico largo, P/////AKT incentiva gli artisti a produrre dei nuovi lavori cercando di condividere la propria visione anche con spazi simili fuori dai confini nazionali e attivare, così, una rete di scambio.

Barriera è un’associazione no profit nata nel 2007 a opera di un gruppo di amici, appassionati d’arte contemporanea, con lo scopo di promuovere iniziative, mostre ed eventi nell’ambito
dell’arte contemporanea, favorendo la formazione e la crescita di giovani artisti e realtà culturali.

Francesco Pedraglio
a P/////AKT, Amsterdam
periodo di residenza: 1 Aprile – 28 Maggio 2017
mostra personale: 7 Maggio – 4 Giugno 2017.
Inaugurazione: 6 Maggio, ore 20-24

Paul Geelen
a Diogene, Torino
periodo di residenza al tram Diogene: 24 Aprile – 18 Giugno 2017
mostra personale a Barriera: 9 Giugno – 1 Luglio 2017
Inaugurazione: 8 Giugno, ore 18.30

2016
drawnonward_01

Progetto Diogene (Torino) | P/////AKT (Amsterdam)

DRAWN ONWARD è un progetto di scambio tra lo spazio P/////AKT di Amsterdam (NL) e l’associazione Progetto Diogene di Torino (IT). Entrambe le organizzazioni, che operano su base no profit, si dedicano al supporto e alla promozione di talenti artistici nel campo dell’arte contemporanea. L’obiettivo di questa collaborazione è di attivare uno scambio a livello di pubblico, contatti ed esperienze tra le organizzazioni partner, promuovendo il lavoro di giovani artisti a livello internazionale. Francesca Ferreri (IT, vive e lavora a Torino) e Bram De Jonghe (BE, vive e lavora all’Aia, NL) sono gli artisti invitati per questa prima edizione del progetto: ognuno di loro svolgerà un periodo di residenza che si concluderà con una mostra personale all’interno dello spazio ospitante. DRAWN ONWARD offre agli artisti la possibilità di produrre nuovi lavori – pensati appositamente per uno specifico spazio e contesto – e di presentarli a un pubblico internazionale.

…………………………………………………………

Bram De Jonghe a Progetto Diogene, Torino (IT) Residenza: 25 maggio – 22 giugno 2016 Mostra personale “Counting Away” presso Associazione Barriera Inaugurazione: 22 giugno ore 18.30 23 giugno – 17 luglio 2016

La ricerca dell’artista è volta a “isolare esteticamente” la tensione tra un approccio puramente formale e al contempo pragmatico verso la propria opera. Secondo De Jonghe questa tensione ha un potenziale di riflessione che può essere liberato permettendo allo spettatore, nel momento in cui fruisce l’opera, di confrontarsi con i suoi possibili significati e con le convenzioni che sottostanno a essi, ma anche con il modo in cui questi significati cambiano a seconda del loro contesto. L’idea alla base della mostra è la creazione di circostanze che ci permettano di vivere la quotidianità in un modo nuovo, riflessivo e al contempo distaccato. L’intenzione del lavoro, in realtà, non è quella di annullare la differenza tra arte e non-arte (o tra rappresentazione artistica e la verità empirica), ma piuttosto quella di interpretare in modo diverso queste due condizioni, adottando un punto di vista nuovo. Non è più possibile secondo l’artista oggettivare questa differenza come il confine tra un’opera d’arte autonoma e ciò che esiste al di fuori di esso. Tale condizione, infatti, si manifesta attraverso la struttura riflessiva specifica dell’esperienza che separa il nostro rapporto con l’arte da tutti i modi teorici e pratici di ‘vivere nel mondo’. La qualità estetica di un oggetto non è legata a proprietà predeterminate, è il prodotto dell’esperienza attivata grazie al confronto con l’oggetto. Nel contesto di confini labili non si può più interpretare l’estetica come ‘altro’ dal non-estetico, almeno non senza rinunciare al pensiero estetico come tale: si tratta di essere aperti al cambiamento.

Progetto Diogene presenta Bram De Jonghe – Counting Away Barriera Via Crescentino 25 23 giugno – 17 luglio Video intervista a Laura Pugno, co-fondatrice di Progetto Diogene e Bram De Jonghe


Francesca Ferreri a P/////AKT, Amsterdam (NL) Residenza: 23 maggio – 18 giugno 2016 Mostra personale “Fuzzy Traces” presso P/////AKT Inaugurazione: 18 giugno, dalle 20 alle 24 19 giugno – 17 luglio 201

 

P/////AKT è uno spazio espositivo convenzionalmente concepito, una piattaforma aperta per lo sviluppo del talento dei giovani artisti e la valorizzazione di quelle ricerche che, più di altre, guardano all’installazione come linguaggio principale. P/////AKT incentiva gli artisti a produrre dei nuovi lavori utilizzando lo spazio della galleria come area di lavoro, e risiedervi per un periodo al termine del quale vi è una restituzione pubblica.

www.francescaferreri.com www.bramdejonghe.com www.associazionebarriera.com

progetto sostenuto da Mondriaan Fonds